SURVEY LINFOMI MEDIASTINICI

22 Ott 2018

SURVEY LINFOMI MEDIASTINICI

Cari Colleghi,

la radioterapia è stata ampiamente usata nel trattamento dei Linfomi e continua ad avere un ruolo importante nel garantire il controllo della malattia e trova attualmente indicazione in circa i due terzi dei pazienti affetti da Linfoma.

Negli anni più recenti vi è stato un importante sviluppo di nuove tecnologie inerenti la pianificazione e l’erogazione dei trattamenti, che ha influito anche sulla definizione dei volumi di irradiazione, con la finalità di massimizzare l’efficacia terapeutica dei trattamenti radianti e ridurne la tossicità tardiva.

Da circa 1 anno si è composto nell’ambito della Commissione Radioterapia della FIL (Fondazione Italiana Linfomi) un gruppo di studio che si è posto l’obiettivo di approfondire le conoscenze inerenti l’utilizzo delle più recenti tecniche di irradiazione nel trattamento dei Linfomi a localizzazione mediastinica, con particolare attenzione ai Linfomi di Hodgkin.

L’obiettivo della Survey che proponiamo è conoscere le attuali attitudini dei vari Centri Italiani al riguardo.

Vi chiediamo, pertanto, di dedicare alcuni minuti (tempo stimato 10 minuti max) alla compilazione del questionario. Le risposte al questionario saranno trattate in modo anonimo.

I risultati potranno essere oggetto di futuri lavori scientifici ed iniziative a carattere educazionale.

Confidando nella Vostra indispensabile collaborazione

Vi ringraziamo anticipatamente.

Cari saluti

Dott.  Gabriele Simontacchi

Coordinatore Commissione Radioterapia FIL

 

Avvia survey

Con il supporto di